5×1000


Il tuo 5×1000 per Made in Sipario

MADE IN SIPARIO Onlus è una Cooperativa Sociale che dà un’opportunità di formazione, lavoro ed espressione artistica a persone con disabilità intellettiva.

Vuoi supportare i nostri fantastici #ArtistiSpeciali?

Puoi farlo destinando a loro il tuo 5×1000.

Come destinare il 5×1000 alla Cooperativa Sociale Made in Sipario onlus:

1- Se presenti il Modello 730 o Unico

  1. Compila la scheda sul modello 730 o Unico;
  2. Firma nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato…*”;
  3. Indica nel riquadro il codice fiscale di MADE IN SIPARIO Onlus: 06204380486.

C.F. 06204380486

5x1000

2 – Se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi

Anche se non devi presentare la dichiarazione dei redditi puoi devolvere a MADE IN SIPARIO Onlus il tuo 5 per mille:

Compila la scheda fornita insieme al CU dal tuo datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione, firmando nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato…” e indicando il Codice Fiscale di MADE IN SIPARIO Onlus: 06204380486

Inserisci la scheda in una busta chiusa;

Scrivi sulla busta “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF” e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale;

Consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti…).

 –

Stampa un promemoria

 –

Cos’è il 5×1000?

Il 5×1000 è una quota di imposte, a cui lo Stato rinuncia per destinarla alle organizzazioni no-profit per sostenere le loro attività.

Il 5×1000 non ti costa nulla perché non è una tassa in più.

Il 5×1000 NON sostituisce l’8×1000 destinato alle confessioni religiose: sono due possibilità diverse ed è possibile utilizzarle entrambe per destinare parte delle proprie imposte per fini diversi.

 

 

*Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c.1, lett a) del d.Lgs. n. 460 del 1997″